Modalità per la comunicazione della cessione del fabbricato - Comune di Casola Valsenio

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Servizi / Polizia Municipale / Modalità per la comunicazione della cessione del fabbricato  

Modalità per la comunicazione della cessione del fabbricato

 

I casi possibili sono due, si precisa che in entrambi la spesa prevista per la comunicazione è gratuita:

  1. la cessazione ospitalità o di locazione
  2. la cessione del fabbricato
  • Cessazione ospitalità/locazione
    • Si tratta della comunicazione di cessato rapporto di ospitalità o di locazione immobile  che deve essere presentata entro 48 ore, all'autorità locale di pubblica sicurezza (per il Comune di Casola Valsenio la domanda va presentata al Sindaco).

MODALITÀ:
La richiesta va presentata all'Autorità Locale di Pubblica Sicurezza:  per il Comune di Casola Valsenio la domanda va presentata al Sindaco utilizzando il MODULO B6 (23kB - PDF) compilato in ogni sua parte.

 

  • Comunicazione di cessione di fabbricato
    • La comunicazione di cessione di fabbricato è la dichiarazione che deve presentare chiunque ceda la proprietà o il godimento di un fabbricato o parte di esso o ne consenta, per un periodo superiore a 30 giorni, l’uso esclusivo a qualunque altro titolo. La comunicazione deve essere effettuata, sia direttamente sia tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, all’Autorità di Pubblica Sicurezza  (Commissariato di P.S. o, ove questo manchi, il Sindaco), entro 48 ore dalla consegna dell’immobile.

Tuttavia, con l'art. 3 comma 3 del D.L. 14/03/2011 n. 23 non sussiste più l'obbligo della comunicazione stessa qualora sia stato registrato il contratto di locazione. La comunicazione, invece, come previsto dal comma 6 dello stesso articolo, deve essere inoltrata se la locazione ad uso abitativo è effettuata nell'esercizio di un'attività d'impresa o di arti e professioni.
Con l'art. 5 comma 1 lettera d) e comma 4 del D.L. 13.05.2011 n. 70 tale esenzione viene estesa anche ai casi di compravendita di immobili o di diritti immobiliari, per cui sia avvenuta la registrazione.
Per ulteriori informazioni si può consultare la circolare dell' Agenzia delle Entrate o le pagine della Polizia di Stato.

MODALITÀ
La richiesta va presentata al proprio Comune di residenza utilizzando il

Modulo B4 (105kB - PDF)

compilato in ogni sua parte.