Sabato 19 maggio: "Alfredo Oriani e il Sangiovese del Cardello" - Comune di Casola Valsenio

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Turismo / Notizie / Sabato 19 maggio: "Alfredo Oriani e il Sangiovese del Cardello"  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Sabato 19 maggio: "Alfredo Oriani e il Sangiovese del Cardello"

 

DOVE ABITANO LE PAROLE

SABATO 19 MAGGIO 2018

dove-abitano-le-parole-logo

Casa Museo Il Cardello – Via Il Cardello, 9

 

"Alfredo Oriani e il Sangiovese del Cardello"

Viaggio alla scoperta di un aspetto poco conosciuto dello scrittore romagnolo che, oltre alla scrittura e alla bicicletta, era appassionato alla produzione di uno dei vini più tipici della nostra regione.

 

 

Programma:

-> ore 10 ritrovo alla Casa Museo “Il Cardello” in compagnia dello scrittore e giornalista Beppe Sangiorgi che racconterà l’amore di Oriani per la produzione di vino e del Sangiovese.

-> ore 11.15 Passeggiata tra le vigne che circondano il Museo con Roberto Rinaldi Ceroni, docente dell’Istituto Tecnico Agrario “Scarabelli” di Imola, che spiegherà come si coltivava la vite all’epoca di Oriani.

-> ore 12.30 Aperitivo con pane, aringa in graticola e un bicchiere di Sangiovese dei colli casolani, seduti sull’erba come usava fare Oriani con i contadini della sua tenuta.

 

 

In collaborazione con la Proloco di Casola Valsenio. Si consiglia ai partecipanti di portare una coperta da picnic.

Fino al 27 maggio è aperta all’interno della Casa Museo un’esposizione di immagini e documenti su Alfredo Oriani e il vino del Cardello.

E' gradita la prenotazione: tel. 0546 71044 iat.rioloterme@imolafaenza.it