Martedì 25 febbraio: modifica ordine del giorno Consiglio Comunale - Comune di Casola Valsenio

Skip to main content
 
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Comune / Consiglio comunale / Martedì 25 febbraio: modifica ordine del giorno Consiglio Comunale  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Martedì 25 febbraio: modifica ordine del giorno Consiglio Comunale

 

Martedì 25 febbraio: convocato il Consiglio Comunale - MODIFICA

 

logo-comune-news

COMUNE DI CASOLA VALSENIO

 

Martedì 25 febbraio alle ore 20,30

 

si conferma l'adunanza del Consiglio Comunale che si svolgerà regolarmente ma NON sarà APERTA AL PUBBLICO nella Sala Consigliare del Municipio di Casola Valsenio.

 

con il seguente ordine del giorno modificato:

 

(RICONOSCIMENTO AL DOTT. PIER LUIGI TAGLIAFERRI PER L’ATTIVITÀ DI MEDICO DI BASE SVOLTA A CASOLA VALSENIO:

RIMANDATO A DATA DA DEFINIRSI)

 

1. PRESENTAZIONE PIANO DI PROTEZIONE CIVILE (Rel. Ing. Donati – Settore Lavori Pubblici conferito all'Unione della Romagna Faentina)

 

2. COMUNICAZIONI DEL SINDACO E DELLA GIUNTA COMUNALE

 

3. RISPOSTA AD INTERROGAZIONI PRESENTATE IN DATA 23/12/2019 DAL GRUPPO CONSILIARE ALTERNATIVA PER CASOLA

Illustrazione al Consiglio Comunale, con consegna di risposta scritta, delle risposte alle seguenti interrogazioni:

- INTERROGAZIONE N. 11 - “PONTE DEI MULINI O TELA DI PENELOPE?”

 

4. PRESENTAZIONE DI INTERROGAZIONI IN AULA

 

5. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 23/12/2019 (Rel. Sindaco – Servizio AA.GG. Casola Valsenio)

 

6. BILANCIO DI PREVISIONE 2020-2022, VARIAZIONE ALLA ANNUALITA' 2020, E VARIAZIONE AL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2020-2022 (ART. 42 C. 2 LETT. B E ART. 175 COMMA 2 D.LGS. 267/2000 (Rel. Assessore Unibosi – Settore Finanziario conferito all'Unione della Romagna Faentina)

 

7. AUTORIZZAZIONE AL RILASCIO DEL PERMESSO DI COSTRUIRE IN DEROGA AD E-DISTRIBUZIONE SPA PER REALIZZAZIONE CABINA ELETTRICA DI TRASFORMAZIONE DENOMINATA "OLIVELLI 2" DA REALIZZARSI IN VIA BRETA , SP 306 KM 24+640, LOCALITÀ BAFFADI. (Rel. Assessore Nati – Settore Territorio conferito all'Unione della Romagna Faentina)

 

8. INDIRIZZI PER IL RECEPIMENTO DELLA DELIBERA DI GIUNTA REGIONALE N. 76 DEL 2014 PER LA DEFINIZIONE DELLE MODALITÀ DI CONTROLLO DELL'ATTIVITÀ EDILIZIA E DELLE PRATICHE SISMICHE SOGGETTE A DEPOSITO NEI COMUNI DELL'UNIONE (Rel. Assessore Nati – Settore Territorio conferito all'Unione della Romagna Faentina)

 

In caso di diserzione della convocazione in prima seduta del Consiglio Comunale interviene la seconda sessione consigliare alla medesima ora del giorno successivo.