RICICLANDINO: vincono gli allievi della scuola “E. De Amicis” - Comune di Casola Valsenio

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Comune / Archivio notizie / RICICLANDINO: vincono gli allievi della scuola “E. De Amicis”  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

RICICLANDINO: vincono gli allievi della scuola “E. De Amicis”

 
riciclandino_pagina_interna_290x.1443173479

Premiati gli alunni delle scuole del Comune di Casola Valsenio: in palio 300 euro e una trentina di risme di carta. Coinvolti più di 200 studenti.

 

Si è concluso a Casola Valsenio, con la premiazione delle scuole vincitrici, il concorso “Riciclandino”per l’anno scolastico 2018/2019.L’iniziativa è nata per promuovere l’utilizzo della stazione ecologica da parte di studenti e famiglie. Il progetto è promosso all’inizio dell’anno scolastico dall’Amministrazione comunale e da Hera. All’iniziativa hanno aderito la scuola dell’infanzia S. Apollinare, la scuola primaria di 1° grado E. De Amicis, la scuola secondaria di 1° grado Oriani e la scuola materna paritaria Santa Dorotea. Complessivamente sono stati coinvolti più di 200 alunni.

Per le scuole di Casola Valsenio, aderenti a Riciclandino in questo anno scolastico, erano in palio circa 300 euro e una trentina di risme di carta.

I migliori risultati sono stati raggiunti dagli allievi della scuola primaria  "E. De Amicis" che si è aggiudicata 253 euro e 22 risme, grazie al lodevole impegno di bambini e famiglie che hanno conferito in stazione ecologica circa 2,5 tonnellate di rifiuti differenziati. La scuola è stata premiata dal Sindaco, Giorgio Sagrini, lo scorso giovedì 6 giugno.

 

  • Come si utilizza la tessera di Riciclandino

A ogni scuola che aderisce al progetto è assegnato un apposito codice a barre, riprodotto sulle tessere Riciclandino distribuite a ciascun alunno. La famiglia dello studente che si reca in stazione ecologica per conferire i rifiuti, utilizza il codice a barre identificativo dell’utente (che si trova nella bolletta di igiene ambientale) assieme alla Tessera Riciclandinoe usufruisce dello sconto di 0,15 euro/kg per i conferimenti dei rifiuti scontabili: carta/cartone, vetro/lattine, plastica, olio minerale e vegetale, batterie auto/moto. In più ulteriori 4 euro per i conferimenti di ingombranti e Raee voluminosi (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), fino a un massimo di 3 conferimenti l’anno indipendentemente dal numero degli oggetti. I rifiuti differenziati scontabili e i piccoli Raee (esclusi gli ingombranti) conferiti in stazione ecologica contribuiscono a determinare le graduatorie delle scuole per la distribuzione di incentivi economici.

 “E’ nostra intenzione proseguire con le attività di sensibilizzazione sul tema ambientale, sia nelle scuole sia tra la cittadinanza. Lavoreremo duramente perché il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti porti ad un aumento sostanziale della percentuale di differenziata, attualmente ben al di sotto del 50% nel territorio di Casola Valsenio. Crediamo si debba andare in questa direzione non solo per un basilare rispetto delle leggi regionali, ma per una questione più alta di etica e di giustizia ambientale, per lasciare a chi viene dopo di noi un mondo migliore rispetto a quello che abbiamo vissuto e, in molti casi, contribuito a rovinare”