Bartholomä (D) - Comune di Casola Valsenio

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Città / Gemellaggi / Bartholomä (D)  

Bartholomä (D)

Il Comune di Casola Valsenio è gemellato al Comune tedesco di Bartholomä dal 2002. L’idea del gemellaggio è nata da un’esigenza avvertita dall’Amministrazione e dalla Provincia di Ravenna per costruire rapporti con un altro paese europeo che possano consentire la condivisione di quegli ideali e valori che sono alla base della costituzione europea. I primi contatti con Bartholomä risalgono 2000 quando il Sindaco di allora, Georg Haas, e altri rappresentanti della cittadina tedesca ebbero l’opportunità di visitare Casola Valsenio e di conoscere il suo lato storico, artistico, culturale e sportivo ed economico. Fondamentale in quest'avvicinamento è stato il ruolo svolto dalla provincia di Ravenna, già gemellata dal '98 con la provincia dell'Ostalbkreis.
Successivamente, grazie al Sindaco Giorgio Sagrini e all'Assessore Rita Ferretti, è stata avviata una fitta rete di comunicazione e organizzazione che ha portato alla nascita di questo rapporto di gemellaggio e la nascita di un Comitato volontario a sostegno di queste attività.

L'accoglienza reciproca è sempre stata straordinaria, sia da parte delle Amministrazioni locali sia dai cittadini. Importante per la realizzazione ed il successo di queste visite sono state le associazioni quali la Pro loco, l'Associazione Calcio il Circolo Fotografico e la Banda, fondamentale il sostegno della scuola e l'apporto degli agricoltori per lo scambio di prodotti tipici.

La sottoscrizione del "Patto di Gemellaggio" è avvenuta a Casola Valsenio il 19 maggio 2002, patto che è statto nuovamente firmato e rafforzato dai due Sindaci attuali, Nicola Iseppi e Thomas Kuhn, nel 2012 a Bartholomä in occasione del decennale del gemellaggio.

Il Comune di Barthlomä